Western Australia: i dintorni di Perth e la ricerca del lavoro

E tutto d’un tratto dal mondo orientale sbarchiamo nella terra dei canguri, e dopo il controllo minuzioso del cane antidroga lasciamo l’aeroporto e raggiugiamo a piedi il centro di Perth, capitale dello stato australiano dell’Australia Occidentale. I lunghi chilometri sotto al sole ci fanno capire che il clima non è per niente differente da prima, semmai Continua

Malesia: un mix di culture tutte da scoprire

Una volta usciti dal Laos, ripercorriamo la Thailandia fino alle sue spiagge. Come dimenticare il movimento violento delle onde dell’oceano che fanno tremare la sabbia sotto alla tenda. Il primo giorno dell’anno, però, lo festeggiamo conoscendo un nuovo stato, la Malesia. Geograficamente non dissimile dalla Thailandia, ma culturalmente molto differente. All’uscita dalla frontiera, un anziano Continua

Laos: la Guerra Segreta e le tradizioni dell’etnia Hmong

In frontiera ci timbrano l’uscita dalla Cambogia, e appena sul confine vietnamita un signore corre verso di noi esclamando forte “Hello“. – “Vietnam?”, ci chiede l’uomo. – “Yes, motorbike, ok?” – “Yes no problem. 5 dollars!” – “But motorbike is ok?” – “Yes.” Lo paghiamo, anche se ci dà poca fiducia. Facciamo pochi metri e Continua

Cambogia: tra antichi templi e bambini sorridenti

A seguito di una rapida sosta in dogana, dove non ci ispezionano nemmeno le borse, entriamo in Cambogia e, dopo i primi camion che ci fanno il pelo, ci rendiamo conto che si torna a guidare a destra. Annoiati sulla strada principale, ci lanciamo immediatamente e senza troppi indugi all’interno del parco nazionale di Botum Continua

Dalla jungla alle spiagge thailandesi

Bangkok. Usciti dall’aeroporto, tutto è diverso: umidità 100%, caldo micidiale, traffico incredibile, spazzatura ovunque, topi lungo le strade, bancarelle di cibo di chissà quanti giorni fa con un quintale di mosche sopra.. Dopo 2 mesi di Giappone ne abbiamo assolutamente bisogno. Visitiamo i più importanti templi buddisti della città, famosi per la loro maestosa bellezza, Continua

Tokyo: gli ultimi giorni in questa fantastica città

Dopo il weekend passato sulle spiagge giapponesi, portiamo la moto all’indirizzo del deposito per la spedizione. Siccome non possiamo imbarcarla con benzina cerchiamo di arrivarci con il serbatoio agli sgoccioli, e giungiamo davanti al cancello del magazzino che la moto borbotta. Si spegne.. Non si riaccende. La portiamo dentro a spinta. Che puntualità Zuki! Prendiamo Continua

Terra Nipponica: sushi, templi e inchini

Dopo diverse notti sulle spiagge russe, dove stendiamo il bucato e incontriamo le foche, salpiamo per Wakkanai. L’accoglienza sulla nave è calda, l’intero personale è cordiale e sorridente, pronto e desideroso per essere d’aiuto a qualsiasi tua richiesta. Osserviamo gli altri passeggeri prima di levarci le scarpe e pranzare a terra in una zona relax. Continua

Fino all’Estremo Oriente sovietico

  Dopo una notte di pioggia e vento impetuoso, attraversiamo l’ultimo tratto di terra selvaggia che ci separa dalla Russia. Terreni sabbiosi, dissestati, fangosi e talvolta franosi si succedono uno dopo l’altro, e l’avvicinarsi al confine russo non migliora le cose. Le distanze tra i vari paesini sono sempre colossali, trovare una pompa di benzina Continua

Terre Mongole

Dopo aver montato le nuovissime gomme da off-road, ripartiamo immediatamente per il nostro viaggio. Abbandonata la città di Barnaul, vediamo alternarsi ininterrottamente piccole città e baraccopoli, finché più vicino al confine mongolo inizia a germogliare una rigogliosa vegetazione. Versanti verdeggianti e a tratti molto rocciosi ci scorrono davanti agli occhi, ma non siamo soli, quei prati sconfinati ospitano Continua

La grande Russia

Senza accorgercene, senza segnalazioni, senza sapere per quale strada, entriamo in dogana. Dietro al vetro dello sportello una donna russa ci controlla i documenti. Non conosce l’inglese, è fredda e scocciata, cerca di farsi capire sgarbatamente e senza troppi gesti. Poiché siamo stranieri, non si limita a verificare i passaporti ma ci fa compilare anche alcuni documenti. Lasciamo in bianco Continua

1 2 3 4